Logo del Sistema bibliotecario Comunità di Zona Il Sistema bibliotecario
Comunità di Zona
presenta...

Un libro, per piacere!
Seconda edizione

Ventiquattro serate per riscoprire il piacere di leggere e di ascoltare una storia
(gennaio 2003 - aprile 2003)

Il Sistema Bibliotecario Comunità di Zona presenta la seconda rassegna di letture teatrali, un modo di raccontare in cui le voci dei lettori, accompagnate talvolta da una musica o avvolti da luci e immagini, ricreano l'emozione suscitata dall'incontro con un libro, il piacere e il gusto di leggere come una scoperta continua.

Gli spettacoli sono rivolti ad un pubblico adulto.
L'inizio degli spettacoli è sempre alle ore 21.00. L'ingresso è gratuito e fino a esaurimento posti.

| Calendario - Gli interpreti - Informazioni - Pagina del Sistema - Comunicato stampa |


IL CALENDARIO COMPLETO DELLE LETTURE

Gennaio

Venerdi 17 gennaio 2003, ore 21.00
a Coccaglio, presso la Sala ex Biblioteca, Via Cavour
Viaggio nell'immaginario horror, con il Pandemonium Teatro

Giovedý 23 gennaio 2003, ore 21.00
a Rovato, presso il Centro Fiera Foro Boario, Piazza Garibaldi 1
È di razza? Dialoghi e racconti sulla diversità, con la Compagnia del Serraglio

Venerdý 24 gennaio 2003, ore 21.00
a Chiari, presso il Salone Donegani, Viale Mellini
O ridere o morire : letture tra il crepare e il crepapelle, con il Pandemonium Teatro

Giovedý 30 gennaio 2003, ore 21.00
a Travagliato, presso la Biblioteca comunale, Piazzale Ospedale 13
Fantascienza : mondi nella mente?, con Il Telaio

Venerdý 31 gennaio 2003, ore 21.00
a Urago d'Oglio, presso la Sala consiliare, Piazza Marconi 26
Storie impreviste, con la Cooperativa Co.librì

Febbraio

Giovedý 6 febbraio 2003, ore 21.00
a Castegnato, presso la Biblioteca comunale "M.L. King", Via A. Frank 2
Meglio un uomo oggi: il compagno di vita, con l'Accademia della Voce

Venerdi 7 febbraio 2003, ore 21.00
a Castrezzato, presso la Biblioteca comunale "E. Dickinson", Via Marconi
Verde mare, blu oceano, con la Cooperativa Co.librì

Giovedi 13 febbraio 2003, ore 21.00
a Rudiano, presso l'Auditorium della scuola elementare, Via De Gasperi 41
Le streghe, la luna e quant'altro, con il Gruppo teatrale C'era l'acca

Venerdý 14 febbraio 2003, ore 21.00
a Ospitaletto, presso il Nuovo centro polifunzionale, Via Martiri della LibertÓ 42
La Buona Novella, con I Cantastorie

Giovedý 20 febbraio 2003, ore 21.00
a Castelcovati, presso il Centro civico, Via Marconi 8
Il castello dei racconti incrociati, con il Gruppo teatrale C'era l'acca

Venerdý 21 febbraio 2003, ore 21.00
a Berlingo, presso la Sala consiliare, Piazza Paolo VI 2
Piccola filosofia portatile, con il Teatro Inverso

Giovedý 27 febbraio 2003, ore 21.00
a Passirano, presso la Sala consiliare, Piazza Europa
Per ridere, con Il Telaio

Venerdý 28 febbraio 2003, ore 21.00
a Cazzago S. Martino, presso il Teatro comunale Rizzini, Via Duomo 2
Il piccolo principe, con il Pandemonium Teatro

Marzo

Giovedý 6 marzo 2003, ore 21.00
a Gussago, presso la Sala civica "C.Togni", Via Vittorio Veneto
Lettura danzante : un viaggio nella storia del mondo tra parole, danza e musica, con la Cooperativa Teatro Laboratorio

Venerdý 7 marzo 2003, ore 21.00
a Trenzano, presso la Biblioteca comunale (Centro civico), Via Coniglio
Una cultura di tanti colori, con il Gruppo teatrale C'era l'acca

Giovedý 13 marzo 2003, ore 21.00
a Roccafranca, presso l'Auditorium della scuola media, Via De Gasperi
Meglio un uomo oggi : l' amante, con l'Accademia della Voce

Venerdý 14 marzo 2003, ore 21.00
a Roncadelle, presso la Sala civica, Via Roma 50
I romanzi di E.M. Forster, con Il Nodo

Giovedý 20 marzo 2003, ore 21.00
a Rodengo Saiano, presso l'Aula Magna della Scuola media, Via Brescia 2
Mangia che ti passa? No! Leggi che ti mangio? No! Mangia che ti leggo! Con il Pandemonium Teatro

Venerdý 21 marzo 2003, ore 21.00
a Lograto, presso la Biblioteca comunale, Via Calini 9
Meglio un uomo oggi : l' amico, con l'Accademia della Voce

Giovedý 27 marzo 2003, ore 21.00
a Cellatica, presso il Centro Giovani (scuole medie), Via Risorgimento 23
Meglio un uomo oggi : il padre, con l'Accademia della Voce

Venerdý 28 marzo 2003, ore 21.00
a Comezzano, presso la Scuola elementare, Via Restelli 25
Metti una sera a cena, con l'Arcilettore

Aprile

Giovedý 3 aprile 2003, ore 21.00
a Maclodio, presso la Biblioteca comunale "A. Manzoni", Via Rudiana 17
Troppo buoni con le donne, con il Teatro Inverso

Venerdý 4 aprile 2003, ore 21.00
a Torbole Casaglia, presso la Biblioteca comunale, Via Alcide de Gasperi 12
Giallo italiano, con Il Telaio

Venerdý 11 aprile 2003, ore 21.00
a Castel Mella, presso la Sala consiliare, Via Marconi 7
L'incantatrice, con il Gruppo teatrale C'era l'acca

Torna a inizio pagina


GLI INTERPRETI

L'Accademia della Voce di Brescia, nata nel 1989 come centro stabile di educazione della voce e di comunicazione verbale, affianca alle attivitÓ didattiche la produzione e la realizzazione di numerosi spettacoli di lettura.

Arcilettore nasce nel 1998 come gruppo che promuove la lettura. Ha partecipato attivamente alla stesura della Carta dei diritti del lettore e oggi, oltre a offrire diversi servizi nell'ambito della promozione della lettura, Ŕ editore di testi di narrativa e poesia e della rivista letteraria ConTesto. Da alcuni anni organizza il concorso letterario per giovani Raccontarci, giunto ormai alla quinta edizione.

I Cantastorie di Milano sono nati nel 1998 dalla collaborazione di tre attrici-lettrici e di un musicista. Da allora propongono nei loro spettacoli un'originale mescolanza di poesia e canzone d'autore, nella convinzione che si pu˛ raccontare una musica quanto cantare una storia, attraverso gli elementi comuni del ritmo, della rima e dei suoni.

Il Gruppo teatrale C'era l'acca di Brescia si riunisce nel 1994 intorno all'esperienza di Voltapagina, rubrica di lettura curata per Radio Brescia Popolare. Dall'anno successivo si arricchisce dell'apporto di diversi attori e collaboratori di area bresciana e diviene un laboratorio permanente di allestimento di spettacoli di lettura.

La Compagnia del Serraglio, formatasi nel 1994 a Riccione, Ŕ composta da diversi artisti con esperienze di canto, recitazione e regia. Dal 1996 lavora al progetto di promozione della lettura Leggere per far leggere, proponendo letture di testi di narrativa contemporanea.

La Cooperativa Co.librý nasce a Brescia nel 1986 dall'iniziativa di un gruppo di bibliotecari, psicologi e insegnanti. Particolarmente attiva nella promozione della lettura, progetta e gestisce, in collaborazione con gli operatori delle biblioteche e della scuola dell'obbligo, interventi contestualizzati per far conoscere i servizi di pubblica lettura e diffondere il libro.

Dal 1979, la Cooperativa Teatro Laboratorio lavora sviluppando vari linguaggi teatrali: burattini, marionette, ombre, teatro mimico-gestuale, integrati con l'arte visiva e musicale. L'attivitÓ didattica costituisce una voce fondamentale del lavoro che la Cooperativa svolge avvalendosi anche di collaborazioni con altri professionisti.

Il Nodo, associazione culturale senza scopo di lucro, si forma nella primavera del 1996 per volontÓ di attori, appassionati, studenti, uniti dall'esperienza presso il Laboratorio teatrale La scuola dell'attore organizzato dal Teatro Sociale di Montichiari, diretto da Pietro Arrigoni e con il quale continua la collaborazione.

Il Pandemonium Teatro, nato nel 1988 a Bergamo, Ŕ composto da diversi artisti provenienti dalle scuole del Teatro delle Grazie di Bergamo e del Piccolo Teatro di Milano. Nelle produzioni del progetto Il libro trabocca nel teatro, la pronuncia fedele del testo letterario si intreccia con l'uso espressivo della voce e del canto per tentare di restituire tutta la ricchezza emotiva della lettura individuale.

Teatro Inverso nasce nel 1997 sulle ceneri di Zentrifuga progetti e, nello stesso anno, con lo spettacolo-laboratorio Putre viene selezionato per la rassegna Scena prima di Milano e per il Festival di Rovigo. Nel 1999 organizza gli eventi Oltretutto per l'Estate Aperta del Comune di Brescia e Allora e Adesso, per la commemorazione della strage di Piazza Loggia.

Il Teatro Telaio, fondato nel 1979, opera a Brescia dal 1987 come importante realtÓ del teatro per ragazzi. Organizza rassegne di teatro, musica, danza, poesia, ideando e conducendo corsi e laboratori teatrali per adulti, bambini, scuole e insegnanti.

Torna a inizio pagina


Informazioni

Per ulteriori dettagli sull'iniziativa non esitare a contattarci:

Sistema bibliotecario
Comunità di zona
Centro operativo:
Viale Mellini 2 - 25032 Chiari (BS)
Tel. 030 7002601 - Fax 030 7005553
E mail: sistema@comunitadizona.it
Orari:
lunedì - venerdì: 8.30 - 12.30 e 13.30 - 17.30
sabato: 8.30 - 12.30

Torna a inizio pagina



Pagina a cura del Sistema Bibliotecario Comunità di zona
Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2003